Aversa

Frunzio: “E’ stato Oliva a rivendicare sempre poltrone”

Plinio FrunzioAVERSA. “Oliva doveva avere la decenza di informare ufficialmente gli organi politici del nostro movimento cosa che ad oggi non è avvenuta”.

Alla luce dell’adesione a Forza Italia del consigliere comunale Alfonso Olivaaveva preferito non rispondere, ma ora, leggendo le dichiarazioni rilasciate dall’ormai ex esponente di “Città della Libertà”, il segretario cittadino della stessa lista civica, Plinio Frunzio, si scatena. “La cosa che sorprende di più, – continua Frunzio – non è il comportamento scorretto dal punto di vista politico e dei rapporti interpersonali, ma le dichiarazioni che lo stesso ha rilasciato. Se vogliamo dire la verità, ad Alfonso Oliva non è mai interessato fare politica nel Gruppo della Libertà che ha ritenuto usare solo come trampolino di lancio per diventare consigliere comunale. E’ stato lo stesso Oliva, più di ogni altro componente del gruppo, a rivendicare poltrone e nomine, quindi la sua accusa è da rispedire al mittente. Una cosa che fa piacere è che Oliva vada a rimpolpare le fila di Forza Italia, partito che sentiamo vicino al nostro. Colgo l’occasione – conclude Frunzio – per augurare ad Oliva che questa scelta si concretizzi per lui in una reale opportunità politica, così come auspico che in Forza Italia non rappresenti motivo serio per un avvio di tribolazioni interne, così come è accaduto con noi”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico