Sant’Arpino

IV Giornata dell’Insieme al Casale di Teverolaccio

Torre di TeverolaccioSANT’ARPINO. Si è tenuta lo scorso sabato 7 giugno, presso l‘antico Casale di Teverolaccio, la IV giornata dell’Insieme a cura dell’Associazione di Volontariato onlus “Casa della vita” e patrocinata dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Eugenio Di Santo.

La serata è stata inaugurata con la Santa Messa celebrata da Don Domenico D’Alia nella Parrocchia di Teverolaccio. Conclusa la celebrazione, è stata aperta la mostra allestita da Roberto Marchese, Massimiliano Gradinetta e Gianluca Angelino. Nell’ambito della manifestazione sono stati allestiti, per tutti i presenti, degli stand gastronomici a cura dei volontari dell’Associazione “Un cavallo per amico”. Ad allietare la serata l’esibizione del gruppo folk dell’Istituto comprensivo “G. Gaglione” di Capodrise e lo spettacolo teatrale, a cura dei ragazzi disabili dell’Associazione promotrice dell’iniziativa, intitolato “Via col vento” per la regia di Gennaro Capasso. A conclusione della serata sono stati consegnati due premi Insieme, uno come genitore dell’anno a Giuseppe Gifuni, papà di una delle utenti dell’associazione e l’altro al coro gospel “Libenti animo” per la disponibilità dimostrata e per l’impegno sociale profuso. Lo stesso coro si è poi esibito in uno spettacolo musicale e, infine, sono stati estratti diversi premi della lotteria i cui proventi andranno in beneficenza. Inoltre, grazie all’associazione “Un cavallo per amico”, durante la serata i più piccoli hanno potuto fare gratis passeggiate sui pony. Presenti per l’occasione il sindaco Di Santo, l’assessore alla pubblica istruzione, Giuseppe Lettera, il consigliere delegato Salvatore Lettera, il capogruppo consiliare Ernesto Capasso, il presidente del Consiglio comunale Antonio Guarino e l’assessore Gianluca Fioratti. “Una serata bellissima – ha dichiarato il direttore artistico Gennaro Capasso – che ha riscosso enormi consensi, al di là di ogni nostra previsione. Il mio ringraziamento va a Don Domenico D’Alia per la grande disponibilità dimostrata, a Teresa Ciardi, direttore generale del premio nazionale di cabaret Premio Totò, che ha presentato la serata e al dottor Alberto Baldaccini, medico dell’Ospedale Sant’Eugenio di Roma che è venuto proprio per poter assistere all’evento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico