Sant’Arpino

Alla media “Rocco” la Giornata della Protezione Civile

Protezione CivileSANT’ARPINO. Entusiasmo e grande calore hanno caratterizzato la Giornata di Informazione sulla Protezione Civile patrocinata dall’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo, tenutasi giovedì 29 maggio.

L’incontro, organizzato dagli otto ragazzi che svolgono il servizio civile nell’ambito dei progetti intitolati “I rischi del territorio” (Roberta Dell’Aversana, Vittorio Errico, Antonio Paciolla e Graziano Papa) e “Proteggere il territorio” (Angela Guarino, Marianna Arena, Mariarosa Spuma e Francesco Pezzella), si è svolto nella sala video della Scuola Media “V. Rocco” e ha coinvolto gli alunni delle terze. I ragazzi del servizio civile che, nel corso di quest’anno, collaborano con il Nucleo Comunale di Protezione Civile, hanno realizzato un opuscolo distribuito alle classi coinvolte al fine di dare, in modo semplice ed immediato, le indicazioni necessarie riguardo ai comportamenti da adottare in caso di eventi calamitosi quali incendi o terremoti.

“Sapere cosa fare nelle situazioni a rischio, come e dove informarsi, è fondamentale per poter ridurre al minimo i danni sia alle persone che alle cose. – ha dichiarato Gianluca Fioratti, assessore delegato alla Protezione Civile – Con grande entusiasmo e voglia di fare, dunque, i ragazzi del servizio civile hanno raggiunto il loro obiettivo coinvolgendo gli alunni e facendo capire loro che, in una società come la nostra, l’informazione è uno strumento indispensabile. La Protezione Civile rappresenta un punto di riferimento fondamentale per i cittadini, un gruppo di volontari che, oltre alle tradizionali funzioni di pronto intervento, di collaborazione con le forze dell’ordine e di garanzia di sicurezza e viabilità in occasioni straordinarie, svolge anche un’importante funzione di prevenzione e di informazione. A loro e agli otto ragazzi promotori di questa iniziativa va il mio personale plauso e il mio incoraggiamento a fare sempre meglio. L’entusiasmo e il calore con i quali siamo stati accolti dagli alunni della Scuola media, il loro interesse e le loro domande, rappresentano la testimonianza concreta della voglia dei ragazzi di sapere e di imparare e sarà per noi lo spunto per dare vita sempre più spesso ad iniziative come questa. D’altra parte, come ho già detto in altre occasioni, è intenzione dell’amministrazione comunale fare della Protezione Civile un corpo costantemente al fianco della collettività, una presenza sempre vicina ai santarpinesi, insomma un vero e proprio punto di riferimento per ogni cittadino”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico