Aversa

Mariniello propone un Osservatorio Oncologico Territoriale

Gianmario MarinielloAVERSA. Mentre la situazione rifiuti in città diventa sempre più insostenibile e l’allarme salute tocca picchi vertiginosi, arriva da Gianmario Mariniello, consigliere comunale di An e dirigente nazionale di Azione Giovani, una proposta fattiva.

Si tratta dell’attuazione del progetto O.M.O.T. (Osservatorio Medico Oncologico Territoriale). “E’ un progetto di monitoraggio sanitario territoriale, di diagnosi precoce e terapia del tumore colon-retto”, spiega Mariniello, che nei giorni scorsi ha già presentato la proposta al sindaco CiaramellaI motivi per i quali realizzare il progetto sono da ricercare nell’incidenza del tumore colon-retto, secondo dati nazionali e regionali, è in aumento in tutta la Provincia di Caserta e di Napoli; l’inquinamento ambientale è uno dei fattori determinanti l’aumento di nuovi casi per anno (fonte: Studio Pilota OMS, ISS e Regione Campania)”. Il progetto sarebbe diretto a tutti i cittadini di età compresa fra i 40 ed i 70 anni residenti nel Comune di Aversa, che sono circa 20mila. L’idea di Mariniello prevede che “Il Comitato Scientifico, coadiuvato dai medici di medicina generale interessati al progetto, provvederà ad invitare i cittadini che rientrano nella fascia d’età precedentemente indicata a svolgere un primo esame di screening. Qualora il primo test risultasse positivo, il paziente verrà contattato per un ulteriore indagine diagnostica e, se positiva, indirizzato al centro terapeutico di riferimento. Lo scopo principale del progetto è la diagnosi precoce e la terapia del tumore del colon-retto”. Il progetto prevede un costo di circa 2,50 euro a persona e dovrebbe essere finanziato dall’amministrazione comunale o da eventuali sponsor che la stessa provvederà a coinvolgere. Il Comitato Scientifico provvederà a fornire un’attenta analisi dei costi, soggetta a variazioni in base alla popolazione rientrante nella fascia d’età interessata. “L’obiettivo del progetto è la diagnosi precoce – conclude Mariniello – l’unico modo per allungare la vita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico