Teverola

Caputo: “Melillo sia davvero imparziale”

Nicola CaputoTEVEROLA. L’opposizione, nell’ultima seduta consiliare, contestando la mancata applicazione del regolamento comunale, ha abbandonato l’aula.

A distanza di due settimane dall’episodio, il presidente del civico consesso, Gennaro Melillo, è ritornato sulla questione, condannando l’atteggiamento assunto dalla minoranza. Immediata la controreplica del consigliere regionale Nicola Caputo, leader del gruppo “Teverola libera”. “Strano che Melillo sia intervenuto su una questione così delicata soltanto dopo tanti giorni”, ha commentato immediatamente Caputo, aggiungendo: “La maggioranza agisce nella totale mancanza di rispetto delle regole e non riconosce in maniera democratica il ruolo di tutti gli esponenti del consesso. Ma adesso basta. Saremo ancora più intransigenti sull’attuazione di tutte le disposizioni previste per un regolare e trasparente svolgimento dei lavori consiliari”. La polemica non si placa neanche sul rendiconto di gestione finanziaria, all’ordine del giorno nell’ultimo consiglio comunale. Gennaro MelilloMelillo ha sostenuto che forse Caputo aveva preferito abbandonare l’aula, perché, visti i suoi impegni, non era riuscito a visionare gli atti e quindi a maturare considerazioni in proposito. Una supposizione che fa sorridere il consigliere di Teverola libera. “Lungi da me l’intenzione di voler essere offensivo, ma credo di conoscere bilanci o rendiconti sicuramente molto meglio di Melillo. E di argomentazioni per dire no alle scelte effettuate in questo ambito, a Teverola, ce ne sono davvero tante. Il fatto è che, tra gli atti formali e quelli reali, esiste una differenza notevole. Ed è questo – aggiunge Caputo – che ho dichiarato in maniera ufficiale, prima di abbandonare la riunione civica. Siamo davanti all’ennesima testimonianza di un atteggiamento arrogante, che è distante anni luce dalla ricerca di vere e sane forme di sviluppo per il paese. Teverola è in ginocchio grazie all’ azione scellerata di amministratori poco attenti alla collettività e alle sue esigenze”. “Melillo, piuttosto che perdere tempo in banali supposizioni, farebbe meglio a impegnarsi – visto il ruolo che ricopre all’interno del consiglio- e ad agire in maniera imparziale e nella tutela di tutti i consiglieri”, conclude, con determinazione, il leader della minoranza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico