Cultura

“Aperitivo con Artemisia Gentileschi”, un viaggio tra i musei sorrentini

di Redazione

Tutelare e promuovere lo sviluppo di un turismo di qualità, sostenibile e responsabile del territorio. Valorizzando il patrimonio storico culturale in collaborazione con i musei locali e con il comune di Sorrento, attraverso un percorso coordinato da guide certificate che accompagnano i partecipanti alla scoperta dei 5 Musei Sorrentini. – continua sotto –

Si intitola «Aperitivo con Artemisia Gentileschi»: un viaggio tra i musei sorrentini, un ciclo di appuntamenti, a cura della Pro Loco Sorrento. L’itinerario si sviluppa attraverso 4 incontri. Il primo è dedicato all’Arte sacra, al Museo Diocesano.

Il tour itinerante storico religioso delle dimore episcopali è stato inoltre accompagnato dalle note del Coro della cattedrale. IN ALTO IL VIDEO, SOTTO IL PROGRAMMA COMPLETO

Museo Correale di Terranova
Sito: https://www.museocorreale.it/it/
Indirizzo: via Correale, 50 – 80067 Sorrento (NA)
Cosa troverai:
“Una casa d’Arte a Sorrento”
I due fratelli Alfredo e Pompeo Correale disposero che le loro opere d’Arte venissero
riunite nella Villa alla Rota appartenuta per secoli alla famiglia e costituissero un museo
intitolato a loro nome.
Il museo Correale, inaugurato nel maggio del 1924, si articola oggi sui quattro piani della
dimora settecentesca per un totale di 24 sale, ordinate secondo un moderno criterio
cronologico e per sezioni. Dall’androne è possibile accedere al giardino e, attraversando il
viale, giungere alla prestigiosa terrazza belvedere a picco sul mare per godere dello
splendido paesaggio del Golfo di Napoli.

 

Museo Diocesano
Indirizzo: via Santa Maria della Pietà, 46, 80067 Sorrento (NA)
Cosa troverai:
Al primo piano del grande palazzo arcivescovile, della seconda metà del XVI secolo, si
sviluppa l’appartamento storico dei vescovi di Sorrento, abitato fino al 2000, e da alcuni
anni aperto al pubblico in attesa di allocare il Museo Diocesano. Il visitatore attraverso una
successione di sale, tra mobili dell’Ottocento, antiche suppellettili, dipinti che vanno dal
500 all’800, sarà accompagnato alla cappella privata del vescovo e al salone San
Tommaso con affreschi della seconda metà del sec. XVI

 

Sorrento Experience – Museo Multimediale
Sito: https://www.sorrentoexperiencemuseum.com/
Indirizzo: Via Sersale, 4 – 80067 Sorrento (NA)
Cosa troverai:
“Un viaggio immersivo alla scoperta della storia di Sorrento”
E’ un percorso multimediale creato per far conoscere storia, usi e costumi di Sorrento. Un
esposizione che si snoda tra installazioni, elementi artistici raffiguranti Torquato Tasso, le
Sirene che ammaliarono Ulisse, Sophia Loren, Lucio Dalla, Enrico Caruso, passando
attraverso la tradizione delle processioni e opere frutto dell’estro dei maestri artigiani,
come l’arte presepiale e l’intarsio.

 

Musobottega della Tarsialignea – MUTA
Sito: http://www.museomuta.it/
Indirizzo: Via S. Nicola, 28 – 80067 Sorrento NA
Cosa troverai:
“La storia dell’intarsio sorrentino dall’Ottocento ai nostri giorni”
Nel settecentesco Palazzo Pomarici Santomasi della Fondazione Alessandro e Alma
Fiorentino è stata allestita nel 1993 l’esposizione della collezione di mobili e di oggetti
realizzati nell’Ottocento dagli intarsiatori sorrentini. La collezione è il filo conduttore
attraverso le 24 sezioni del museo nelle quali, con il contributo di quadri, stampe e
documenti vari, è stato ricostruito il contesto ambientale e culturale in cui si è sviluppato
l’intarsio sorrentino. Completano i contenuti del MUTA l’esposizione dei mobili e degli
oggetti intarsiati moderni realizzati su progettazione di noti designer ed il laboratorio
attrezzato per l’insegnamento dell’intarsio.

 

Museo dei Gozzi Sorrentini
Sito: http://www.anticocantieredellegnoaprea.it/
Indirizzo: via del Mare, 4 – 80067 Sorrento (NA)
Cosa troverai:
Una vastità di gozzi in progettazione, costruzione e restauro dai rinomati maestri d’ascia
Sorrentini. Il sabato il cantiere si trasforma in scuola: organizza Corsi di formazioni per
formare le maestranze, ma anche per gli equipaggi.
L’obiettivo è quello di incoraggiare il nostro territorio in periodi di bassa affluenza
sostenendo l’economia locale nonché le tradizioni e gli antichi mestieri. Durante le giornate
indicate, sarà possibile accedere ai musei gratuitamente e degustare prodotti della nostra
terra in collaborazione con l’Associazione Cuochi Penisola Sorrentina, offrendo così
un’opportunità di arricchimento artistico – culturale a tutti gli ospiti e ai cittadini Peninsulari.

 

Programma dell’evento
25 Novembre – dalle ore 16.00 alle ore 20.00
“Arte Sacra a Sorrento”
dalle 16:00 alle 18:00 Basilica di Sant’Antonino, presentazione sugli ex voto.
Relatore: don Luigi di Prisco
Dott.ssa Maria Grazia Spano
Dott.ssa Luigina De vito
18:00 Tour itinerante storico – religioso delle dimore episcopali (Museo Diocesano),
accompagnato dalle note del Coro della cattedrale
2 Dicembre – dalle ore 16.00 alle ore 20.00
“Sorrento: dalle origini al 4.0”
Un viaggio alla scoperta della storia della città di Sorrento, dall’eruzione del 79 d.C. al
secondo dopoguerra, attraverso le leggende che animano le strade del nostro territorio
(Sorrento Experience – Museo Multimediale).
19:00 Presentazione del libro di Poesia
“La Poesia di Gerardo Scala”
Attore del film che l’ha reso famoso “Così parlò Bellavista” di Luciano de Crescenzo
3 Dicembre – dalle ore 16.00 alle ore 20.00
“Intarsi-AMO la nostra Storia”
Tour itinerante tra le botteghe artigiane dove gli ospiti potranno interagire con gli
intarsiatori che illustreranno le tecniche di progettazione e assemblaggio ed i segreti della
tarsia sorrentina che si tramandano da generazioni, fino alla visita del Museo della Tarsia
Lignea della famiglia Fiorentino. In collaborazione con l’Istituto Superiore Polispecialistico
“San Paolo” di Sorrento. Il percorso si intreccerà con i maestri d’ascia di Marina grande nel
museo dei Gozzi e si concluderà con una rappresentazione folcloristica della tarantella
Sorrentina e del cantattore.
9 Dicembre – dalle ore 10.00 alle ore 14.00
“Aperitivo con Artemisia Gentileschi”
11:30 Tour itinerante al Museo Correale di Terranova
Artemisia Gentileschi, allieva di Caravaggio, presentazione e illustrazione dell’opera “La
Maddalena”
Relatore: prof. Vittorio Sgarbi

Info: www.prolocosorrento.it

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico