Società

Aversa, stop violenza sulle donne: Controsenso e Spaccio Culturale collocano una “sedia rossa” in biblioteca

di Redazione

Aversa (Caserta) – Il 25 novembre, in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle Donne, si è tenuto l’evento “Donna, Vita, Libertà” organizzato dalle associazioni Controsenso e Spaccio Culturale nella biblioteca comunale di Aversa. – continua sotto –

Il titolo dell’iniziativa rimanda al motto delle proteste della donne iraniane, vittime di omicidi, arresti, violenze da parte del regime. “Dare voce a chi soffre per quanto sta accadendo – fanno sapere gli esponenti delle due associazioni – è stato fondamentale: l’attenzione dei media riguardo alle vicende del mondo non è pari per tutte le guerre, gli abusi e le violazioni dei diritti nei diversi paesi. Il focus internazionale ci ha aperto gli occhi sulla diversità e sulla bellezza di luoghi che a noi sembrano così lontani”.

Per l’occasione i ragazzi hanno installato una sedia rossa a simboleggiare un altro “posto occupato” in biblioteca, luogo nevralgico della città su cui sono sempre pronti a lavorare e confrontarsi.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico