Società

Questura di Caserta, il vicequestore Giovanni Consoli nuovo Capo di Gabinetto

di Redazione

Il vice questore aggiunto Giovanni Consoli, 56 anni, originario di Sparanise, da oggi è il nuovo Capo di Gabinetto della Questura di Caserta. Ha conseguito il diploma di laurea in Giurisprudenza e quello della Scuola della Pubblica Amministrazione con all’attivo diversi corsi di aggiornamento e master. E’ stato anche docente in corsi di specializzazione post laurea in convenzione presso la Seconda Università di Napoli (oggi Università della Campania “Luigi Vanvitelli”). – continua sotto –

Dopo essere stato per un anno e mezzo al comando della Polizia Stradale di Potenza dove ha conseguito brillanti risultati professionali ora il dottor Consoli è stato designato dal Ministero dell’Interno al nuovo e apicale incarico dopo avere maturato lunga esperienza nelle fila della Polizia Stradale, dirigendo le sezioni di Frosinone, di Caserta, il Centro Operativo di Napoli e da ultimo la Sezione Polstrada di Potenza.

Il primo dirigente della Polizia di Stato va a ricoprire l’incarico cardine della Questura di Caserta, scelto dal Capo della Polizia in virtù della sua consolidata esperienza maturata in molteplici realtà del territorio nazionale e sarà alle dirette dipendenze del Questore di Caserta, Antonino Messineo, dirigente generale di Pubblica Sicurezza, la più alta qualifica nella carriera dei funzionari della Polizia di Stato posto alla guida di una provincia, come quella di Caserta, elevata al rango di struttura di fascia “A” per contrastare ogni forma di criminalità comune e organizzata.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico