Sport

Basket, la Juvecaserta riparte dal campionato di B e si presenta ai tifosi

di Redazione

Caserta – Condividere con i tifosi e la città l’inizio della nuova avventura nel basket nazionale della Juvecaserta che si presenta ai nastri di partenza di un campionato professionistico, quello di serie B, dopo le vicissitudini degli anni passati. Con questo spirito si è tenuto l’incontro che si è svolto nel teatro “Costantino Parravano” di Caserta nel corso del quale sono stati presentati i giocatori, i componenti dello staff, la nuova campagna abbonamenti e l’accordo stipulato con la Reggia di Caserta e l’Istituto Statale di San Leucio. E soprattutto i progetti in corso di realizzazione, anche in campo sociale. – continua sotto –

Condotta da Jolanda De Rienzo, volto noto dei programmi sportivi, la serata ha visto la partecipazione del coach Sergio Luise, del capitano Biagio Sergio e del direttore sportivo Nando Gentile, bandiera storica del basket casertano. Il presidente Francesco Farinaro ha illustrato il progetto societario che vuole costituire un punto di riferimento non solo in campo sportivo, ma anche nel sociale nella convinzione dell’importanza dei valori dello sport fondamentali nella formazione dei giovani, in particolare la collaborazione con l’Istituto penale per minorenni di Nisida.

Particolarmente applaudito il videomessaggio di Boscia Tanjevic a conferma del solido legame che ha sempre contraddistinto il rapporto tra il famoso tecnico montenegrino e la città che l’accolse negli anni ottanta e nella quale riuscì a creare il “miracolo Caserta” della famiglia Maggiò. Il direttore generale del club bianconero, Andrea Di Nino, è poi intervenuto nel corso di un talk presentato dal giornalista Francesco De Luca. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico