Società

“Miss T..”, a Caserta aperitivo con tè e torta per insegnare l’inglese agli adulti

di Redazione

Caserta – Più che open day si potrebbe definirlo open tea. È l’appuntamento con cui Miss T.. si presenta ai cittadini di Caserta. L’appuntamento-aperitivo (totalmente gratuito per i partecipanti) è previsto per le ore 18 di mercoledì 29 giugno, al Mazzini Glamour Lounge Bar (via Mazzini 36, Caserta). – continua sotto – 

Sarà l’occasione per presentare Miss T.. Italia. Il format, nato quasi per gioco a Napoli, si rivolge a genitori e adulti in generale. L’attenzione e l’affetto con cui il progetto Miss T.. è stato accolto e amato dai napoletani hanno convinto le ideatrici Annalisa Tirri e Daniela Lomio a replicarlo in altre città campane e italiane, a partire da Caserta e Aversa.

Con Miss T.. la lingua inglese viene insegnata pensando alle esigenze reali di chi è già grande, quindi in maniera “comunicativa” con particolare attenzione alle abilità orali. A rendere unico il format è il luogo dove queste lezioni si svolgono: nelle case degli allievi, in gruppi di studio guidati da un madrelingua con l’insegnamento dell’inglese che diventa un momento di incontro e socializzazione davanti a un tè e una fetta di torta.

“Ci siamo rese conto – spiega Annalisa Tirri – che il format funziona ed eccoci qui, oggi, pronte a lanciare il progetto su scala nazionale. Di fatto, lo possiamo definire un progetto sociale, basti pensare a quanti ‘poveri’ genitori abbiamo salvato e stiamo salvando in questi anni! Quegli stessi genitori che hanno voluto magari che i figli studiassero all’estero e che ora hanno bisogno di una mano per girare a loro volta il mondo o per confrontarsi con nuove famiglie straniere, che si formano all’estero per intenderci”. – continua sotto – 

L’idea di valicare i confini cittadini nasce insieme all’ingresso in Miss T. di Georgia Forte, imprenditrice e rappresentante di Confcommercio Vomero Arenella, da anni con successo alla guida del centro esami Cambridge Objective English. “Credo fortemente – spiega Georgia Forte – in questo progetto e in Annalisa che con me curerà la diffusione di Miss T.. sul territorio nazionale. Miss T.. colma quel gap che appartiene a quelle generazioni che ora galleggiano tra i 40 e i 70 anni, per i quali l’esperienza di apprendimento di una lingua spesso è vissuto come una limitazione fortissima. La paura di prendere un aereo per l’estero ne è un esempio, ma non certo l’unico. Inoltre, Miss T.. crea rete e amicizie, è un motivo di sana socialità di cui in questi anni più volte sono stata testimone, e sappiamo perfettamente quanto, in questo momento storico, abbiamo bisogno di ritrovarci anche da un punto di vista umano”.

“Miss T.. –  racconta Annalisa Tirri – è a tutti gli effetti una società che insegna inglese agli adulti, solo che lo fa nelle loro case all’ora del tè. Sei anni fa, quasi per scherzo, abbiamo organizzato degli appuntamenti domestici di gruppo per rinfrescare l’inglese di alcune mamme in vista di una vacanza-studio in Gran Bretagna. In breve quell’appuntamento sporadico è diventato un vero e proprio corso con placement test, con insegnanti madrelingua e classi, ma sempre rigorosamente in casa di host ladies pronte a offrire il tè e le ormai nostre famose torte Miss T..”. “Da questa esperienza – chiude Annalisa Tirri – Miss T.. si è evoluta ed è diventata Christmas Party, Studying Week in Paesi anglofoni, Graduation Party. Tutto ciò che diventa quasi naturale alla fine dei percorsi didattici e/o che possa essere da stimolo per arrivare al cuore dei nostri volitivi e ‘maturi’ studenti”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico