Sport

Maratona del Matesannio: Pasquale Abenante sul gradino più alto del podio

di Redazione

Il caldo torrido di queste ore non ha minimamente ostacolato la fatica dei circa quattrocento atleti che anno partecipato la scorsa domenica 26 giugno, alla nona edizione della Maratona del Matesannio, quest’anno prova unica del Campionato Italiano di Mediofondo. – continua sotto –

Ad aggiudicarsi la vittoria assoluta il campano Pasquale Abenante, dell’Asd “G.S. Murolo Costruzioni SL2”, che ha trionfato conquistando il primo gradino del podio con un tempo di 02.59.14. Subito al secondo posto due compagni di squadra, la “Hair Gallery Cycling Team”, Stefano Scotti, che ha concluso i 106,500 km di percorso con un tempo di 03.01.24 e Ivan Martinelli con 03.01.34. Entrambi marchigiani. Un nutrito numero di donne tra gli iscritti e tra tutte si è distinta la friulana Antonella Incristi, della “Ki.Co.Sys. Team Friuli”, che ha concluso meravigliosamente il percorso, totalizzando un tempo di 03.41.09.

Tra la viva soddisfazione di tutti i vertici sportivi che hanno lavorato affinché questa competizione spiccasse il volo e andasse oltre il territorio campano anche quella del presidente dell’Asd “Maratona del Matesannio”m Claudio Melillom che ha dichiarato: “Non si può assolutamente nascondere che è stato difficilissimo gestire la gara, soprattutto in termini di sicurezza; ma grazie alla collaborazione delle tante persone che si sono prodigate per la riuscita dell’evento, si è conclusa un’edizione davvero strepitosa. Spero che i tanti atleti giunti sul nostro Matese abbiano trovato l’accoglienza, per la quale ci distinguiamo in tutta Italia, e spero che il numero di iscritti, già così consistente, cresca sempre di più. Credo che per il momento il sogno di fondere sport e turismo in un solo evento si sia già realizzato”. A seguire altre immagini

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico