Società

“Passio 2022”, ad Aversa tavola rotonda sul “processo a Gesù”

di Livia Fattore

Aversa (Caserta) – In scena ad Aversa un classico che ha appassionato da sempre l’umanità tutta, in particolare i cristiani. Passio 2022: tavola rotonda sul processo a Gesù alla luce delle testimonianze evangeliche. A proporre la suggestiva iniziativa la Consulta della Pastorale Universitaria. L’evento, il secondo in questa Pasqua 2022, giunge dopo la lettura della Passione secondo Luca della scorsa settimana. L’appuntamento è per questa sera, martedì 12 aprile, alle 20, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria a Piazza. – continua sotto –

«Sarà questa – affermano gli organizzatori dell’iniziativa – l’occasione per approfondire dal punto di vista storico, teologico e giuridico le testimonianze evangeliche del processo a Gesù” partendo dal versetto scelto come titolo: «Che bisogno abbiamo ancora di testimonianza? L’abbiamo udito noi stessi dalla sua bocca» (Lc 23, 71). Durante l’incontro di questa sera i partecipanti avranno modo di confrontarsi sui testi letti nella serata dell’8 aprile (non soltanto i brani del Vangelo di Luca ma anche i pensieri di Benedetto XV, Winston Churchill, Pietro Calamandrei, Altiero Spinelli, Edgar Morin)».

Saranno presenti alla tavola rotonda il delegato vescovile per la Pastorale Universitaria don Mario Vaccaro, il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord Francesco Castaldo e il presidente della Camera Penale di Napoli Nord Felice Belluomo. Interverranno l’avvocato Pasquale Fedele, della Consulta della Pastorale Universitaria, e monsignor Ernesto Rascato, assistente ecclesiastico dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani – sezione Vittorio Bachelet di Aversa, e responsabile regionale dei beni artistici della Chiesa; moderatore sarà Angelo Cirillo della Consulta della Pastorale Universitaria. Anche il vescovo della diocesi di Aversa, monsignor Angelo Spinillo, prenderà parte alla tavola rotonda sul processo a Gesù tenendo la meditazione conclusiva dei lavori.

La Consulta della Pastorale Universitaria nell’invitare tutti, non solamente studenti e avvocati, all’incontro di questa sera, ricorda che la partecipazione è libera e gratuita, la manifestazione si terrà nel rispetto delle norme vigenti anti covid-19. Per la partecipazione è necessario indossare la mascherina ed esibire il Green Pass. Per la sosta dei partecipanti sono consigliate le aree parcheggio di via Alfonso d’Aragona e di piazza Trieste e Trento gratuite proprio a partire dalle ore 20.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico