Cronaca

Santa Maria Capua Vetere, bimba di 10 anni precipita dal balcone: ricoverata al Santobono

di Redazione

Una bambina di 10 anni è caduta dal balcone della sua abitazione a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, al secondo piano della villetta di famiglia, in via Martiri Cristiani, da un’altezza di circa dieci metri. – continua sotto –  

Le sue condizioni sono subito apparse gravi, seppure la bambina sia sempre stata cosciente. L’ambulanza del 118 l’ha condotta in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale di Caserta. In serata è stato poi disposto il trasferimento all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli dove i sanitari avrebbero riscontrato la rottura del bacino e altre fratture, non sciogliendo la prognosi.

Intanto, i carabinieri della compagnia sammaritana, agli ordini del comandante Alessandro Governale, hanno ascoltato i genitori che erano in casa quando la bambina è caduta. La dinamica è ancora in via di definizione ma, stando ai primi riscontri, la piccola si sarebbe arrampicata sul balcone e avrebbe perso l’equilibrio, finendo nel cortile interno dello stabile.

Sul posto non ci sarebbero stati testimoni, l’allarme sarebbe stato dato da alcuni passanti che hanno notato la bimba sul selciato. Si sarebbe trattato, quindi, di un tragico incidente, anche se proseguono gli accertamenti.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico