Politica

Venezia, Leone d’oro a Paolo Santulli: “Lo dedico ad Aversa e agli aversani”

di Redazione

Aversa (Caserta) – “Un premio inatteso, si schernisce, “tra cotanto senno”. “Ringrazio Maurizio Pollini, presidente provinciale della Confesercenti e consigliere nazionale, che ha sollecitato la mia partecipazione e presentato il mio curriculum al Comitato d’onore”. A Paolo Santulli il prestigioso riconoscimento del Leone d’oro per meriti professionali, che lo stesso, visibilmente emozionato, ha voluto dedicare, pubblicamente, alla città di Aversa ed ai cittadini aversani. – continua sotto –

Laureato in Pedagogia, Educazione Fisica, specializzato in Terapia della Riabilitazione. Docente, prima, poi coordinatore delle attività sportive scolastiche provinciali e successivamente regionali, ed infine Nazionale anche se a titolo onorario. Collaboratore esperto alle Cattedre di Pedagogia generale e differenziale e di Ginnastica e Giochi per l’infanzia all’Isef di Napoli. Per oltre vent’anni impegnato a realizzare attività sportive a favore degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado (Giochi della Gioventù e Campionati Studenteschi).

Per tali attività è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica Italiana. Impegno costante ed assoluto nello sport, come atleta, allenatore, dirigente, promotore e sponsor, con squadre che hanno partecipato e partecipano a campionati nazionali, cose che gli sono valse le stelle al merito sportivo prima di bronzo e poi di argento da parte del Coni. Imprenditore nell’ippica, quale Proprietario di scuderie e Allevatore di cavalli da corsa, di trotto, attività che gli sono valse l’elezione a vice Presidente Nazionale dell’Organizzazione degli Allevatori.

Presidente del Panathlon International di Caserta e vice Governatore dell’Area 11 (Campania) dello stesso sodalizio. Segretario provinciale di Caserta dell’Unione Nazionale Insegnanti di Educazione Fisica e componente del direttivo nazionale. Tra i dirigenti fondatori nella provincia di Caserta del sindacato nazionale autonomo lavoratori scuola. Componente per diversi anni del Consiglio Scolastico Provinciale e della Giunta Esecutiva presso il Provveditorato agli Studi di Caserta. Fondatore e Responsabile di un Centro di Riabilitazione che si occupa di Fisiokinesiterapia, Idrokinesiterapia, massofisioterapia, ginnastica medica, correttiva, posturale, rieducazione neuro motoria, psicomotricità, logopedia, psicoterapia. La struttura, con sede ad Aversa, è tra quelle che contano il maggior numero di personale dipendente della città. – continua sotto –

Fondatore e presidente della Collana Editoriale “Cinzia Santulli”, il ricavato della quale, per la vendita dei libri pubblicati, viene donato interamente in beneficenza. Esperto di Pittura Napoletana dell’Ottocento, già co-conduttore della Galleria “Giosi” di Napoli, la più antica d’Italia. Oltre a ciò, lo stesso è stato eletto sette volte al Consiglio Comunale e Deputato al Parlamento nell’unica volta che è stato candidato, dove si è reso promotore, tra l’altro, quale primo firmatario della legge 136/02 del 18 giugno 2002 approvata all’unanimità sia dalla Camera che dal Senato. Questa è una sintesi, del curriculum professionale che è stato ritenuto meritevole dell’ambito riconoscimento. Noi che conosciamo il premiato, sappiamo della sua resilienza. Infaticabile e mai domo, ne è dimostrazione, tra l’altro, la lotta che porta avanti da circa 17 anni per la realizzazione della Pista di Atletica Leggera nella sua città.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico