Cronaca

Aversa, vandali della movida “assaltano” il ristrutturato Palazzo Rebursa

di Jacopo Grassia

Aversa (Caserta) – Ancora un atto di vandalismo ad Aversa. I soliti balordi e vandali della movida, nella serata di domenica, hanno aperto con la forza una porta e si sono introdotti nella struttura appena ristrutturata di Palazzo Rebursa, in piazza don Diana, a pochi metri dalla casa comunale. – continua sotto –

L’allarme è scattato ma è suonato a vuoto a lungo. Qualcuno dei presenti in piazza, accortosi di quanto avvenuto, lo ha documentato filmando con il cellulare ed ha chiamato più volte il 112 sino a quando non si è riusciti a raggiungere i carabinieri della locale compagnia che, finalmente, sono giunti sul posto.

Sono arrivati, poco dopo, anche gli agenti di Polizia municipale e il sindaco di Aversa, Alfonso Golia, che ha commentato, lapidario, a caldo: “Una cosa assurda, uno schifo. Dovrebbe reagire tutta la città”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico