Economia

Nauticsud, dal 12 al 20 febbraio alla Mostra d’Oltremare di Napoli

di Redazione

Napoli – Cancelli aperti, dal 12 al 20 febbraio alla Mostra d’Oltremare, per il 48esimo Nauticsud. Al salone internazionale dedicato alla filiera nautica anteprime mondiali e novità: dalle imbarcazioni ai motori, dall’oggettistica agli accessori e servizi. Durante la presentazione dell’evento, organizzato dall’Associazione Filiera Italiana della Nautica in collaborazione con l’ente fieristico partenopeo, il problema della mancanza di posti barca in Campania. – continua sotto –

“È un problema vero – afferma il presidente di Afina, Gennaro Amato – che vede penalizzato il segmento produttivo e l’intera filiera nautica. Ogni 10 imbarcazioni vendute solo 6 trovano ormeggio. Bisogna intervenire subito per non perdere il primato produttivo italiano della nostra regione. La nostra associazione, fatta di imprenditori, è pronta ad investire per la realizzazione di un Marina che possa avere capacità di ormeggio e di accoglienza di un salone nautico internazionale da svolgersi in mare”.

A sottolineare la gravità del problema ci pensa il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Ciro Fiola: “La politica ha fallito nei confronti della nautica già anni fa. Era pronto un progetto di rilancio dei porti turistici napoletani ma fu ostacolato e cancellato perché le istituzioni bloccarono ogni operatività. Oggi, come Camera di Commercio, siamo pronti ad investire soldi e a formare una società con Istituzioni, Autorità Portuale e imprenditori per rilanciare i Marina e l’economia che produce sul territorio”. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico