Cronaca

Varcaturo, investe e uccide una 70enne ma scappa: poi si presenta ai carabinieri

di Redazione

Ha investito, uccidendola, una donna 70 anni di etnia rom. Prima si è dato alla fuga, poi si è presentato spontaneamente dai carabinieri e ha raccontato tutto. Così per un 23enne di Torre del Greco (Napoli), incensurato, è scattata la denuncia a piede libero per omicidio stradale e omissione di soccorso. – continua sotto – 

E’ accaduto la scorsa notte, a Varcaturo, frazione di Giugliano in Campania, in provincia di Napoli. L’uomo, secondo quanto ha raccontato ai carabinieri, avrebbe investito la donna sulla strada statale 162 (Asse Mediano) a causa della poca luminosità. Il 23enne, che ha denunciato tutto due ore dopo l’impatto, è stato sottoposto agli esami alcolemici e tossicologici mentre la sua auto è stata sequestrata.

La salma della vittima, in corso di identificazione, è stata trasferita all’ospedale “San Giuliano” di Giugliano per l’autopsia.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico