Cronaca

Vaccini, dopo cinque mesi protezione scende al 39%: con terza dose “risale” a 93%

di Redazione

Dopo cinque mesi dal completamento del ciclo, “l’efficacia del vaccino nel prevenire il Covid-19, sia nella forma sintomatica che asintomatica, scende dal 74% al 39%”. Lo riferisce l’Istituto Superiore di Sanità, precisando che nei soggetti sottoposti a terza dose, invece, l’efficacia nel prevenire la diagnosi e i casi di malattia severa sale rispettivamente al 77% e al 93%. – continua sotto – 

Il report dell’Iss sulla situazione epidemiologica italiana evidenzia che nel periodo 22 novembre – 5 dicembre, nella fascia 0-19 anni sono stati segnalati 48.503 nuovi casi di Covid, di cui 167 ospedalizzati e due ricoverati in terapia intensiva. Dall’inizio dell’epidemia al 7 dicembre, nella popolazione 0-19 anni sono stati segnalati 875.005 casi confermati, di cui 34 deceduti.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico