Società

Trentola Ducenta, malattie croniche: inaugurato il Chronic Care Center

di Nicola Rosselli

A Trentola Ducenta (Caserta) inaugurato il Chronic Care Center del Distretto socio sanitario 19, in via Bovaro. A tagliare il nastro il direttore generale dell’Asl Caserta, dottor Ferdinando Russo, e il sindaco del Comune di Trentola Ducenta, l’avvocato Michele Apicella. Sono intervenuti la responsabile clinica del Chronic Care Center, dottoressa Antonella Scarpa, e i coordinatori delle Aft (Aggregazioni Funzionali Territoriali) Mmg (Medicina Generale) del Distretto 19, dottor Vincenzo Pompella e dottor Carlo Romano, che hanno illustrato l’attività già avviata di presa in carico dei pazienti cronici con plurimorbilità e dell’adozione, per essi, di un programma di assistenza individualizzato. – continua sotto –  

Il Chronic Care Model (Ccm) è un modello di assistenza medica dei pazienti affetti da malattie croniche sviluppato dal professor Wagner e dai suoi colleghi del McColl Insitute for Healthcare Innovation, in California. Il modello propone una serie di cambiamenti a livello dei sistemi sanitari utili a favorire il miglioramento della condizione dei malati cronici e suggerisce un approccio “proattivo” tra il personale sanitario e i pazienti stessi, con questi ultimi che diventano parte integrante del processo assistenziale.

Questo percorso per i pazienti cronici ha l’obiettivo di passare da un modello di “Medicina d’attesa”, dove il bisogno si trasforma in domanda, ad una “Sanità d’iniziativa”. Da qui la creazione di percorsi ad hoc per patologie croniche quali: scompenso, diabete, ipertensione, broncopneumopatia cronica ostruttiva che assorbono un’elevata quantità di risorse al Servizio sanitario nazionale. Finalità del Ccm è quella di integrare questo modello con l’organizzazione dell’Ospedale per Intensità di cure.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico