Società

Damiano Schiavone eletto presidente della Consulta Provinciale degli Studenti di Caserta

di Antonio Taglialatela

E’ Damiano Schiavone, 18enne di Casal di Principe e studente del Liceo “Pizzi” di Capua, il nuovo presidente della Consulta provinciale degli studenti di Caserta. Alle elezioni tenutesi lo scorso 25 novembre, Schiavone ha ottenuto 58 preferenze, con largo vantaggio rispetto ai due avversari: Mara Pezzella del Liceo “Cirillo” di Aversa (17), istituto di appartenenza della presidente uscente, Chiara Grassia, e Gennaro Valente del Liceo Musicale di Sessa Aurunca (5). – continua sotto –

L’auspicio è che, dopo le pesanti restrizioni dovute alla pandemia, in particolare nell’annata 2020-2021, il 2022 alle porte possa essere un anno per puntare a iniziative mirate alla valorizzazione degli istituti. “La Consulta provinciale degli studenti di Caserta – commenta, a tal proposito, il neo presidente Schiavone – avrà modo di farsi valere, come già proposto nel programma presentato alle elezioni. Ho intenzione di valorizzare gli istituti cercando di mostrare che c’è qualcosa di positivo in ognuno di essi”.

Intanto, si è già formato un gruppo attorno alla figura di Schiavone, il quale si dice che, insieme a tutti gli eletti dei vari istituti, “riusciremo a proporre progetti che possano arrivare agli studenti del Casertano, arricchendoli di cultura e di esperienza. Avrete modo di sentire parlare di noi”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico