Politica

Aversa, i consiglieri del Gpa: “Vogliamo fortificare azione politica dell’opposizione”

di Francesco di Biase

Aversa (Caserta) – A fine novembre nasceva in consiglio comunale il GPA, ovvero Gruppo Per Aversa. Della compagine di centrodestra moderato ne fanno parte i consiglieri Gianluca Golia, ex candidato sindaco, Francesco Di Palma e Luigi Dello Vicario che insieme intendono fare fronte comune per un’azione rappresentativa nella Commissione Statuto e nella conferenza dei capigruppo. – continua sotto –

A qualche settimana di distanza, e per porre fine ad ogni possibile fraintendimento circa la loro posizione politica nel civico consesso, i tre consiglieri hanno diramato una nota a firma congiunta, nella quale si legge: “La decisione di creare un gruppo consiliare nasce dall’esigenza di fortificare una già decisa e coerente azione politica di opposizione. Da qui, la scelta di unirci sotto una sigla che rappresentasse il nostro impegno di opposizione costruttiva ed attenta, rispetto ad un azione amministrativa a dir poco deludente”.

“Le posizioni di noi tre sono state chiare sin dall’inizio della consiliatura – dichiarano i consiglieri di opposizione – apparteniamo all’area di centrodestra che in campagna elettorale si è posta in antagonismo all’attuale maggioranza. La coerenza e la volontà di essere fedeli al mandato elettorale, ci accomuna in questa avventura di questo nuovo gruppo consiliare. A questo bisogna aggiungere, ovviamente, anche il dato prettamente ‘tattico’ che, inevitabilmente, ci vede guadagnare una nuova posizione in Commissione Statuto ed una nella conferenza dei capigruppo. Continuiamo – si legge a margine della nota – a costruire il nostro percorso politico nel solco della coerenza e della responsabilità nei confronti della cittadinanza”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico