Politica

San Marcellino, il parroco don Antonio Diana “benedice” Colombiano e il nuovo Consiglio Comunale

di Redazione

San Marcellino (Caserta) – La comunità parrocchiale prende atto della recentissima rielezione di Anacleto Colombiano a sindaco della città di San Marcellino e del nuovo Consiglio Comunale. “A tutti gli eletti – afferma il parroco don Antonio Diana – vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro per il prossimo quinquennio. In particolar modo, esprimo le vive congratulazioni e auguri per l’elezione e il consenso conseguito”. – continua sotto –

“Queste ore – commenta don Antonio – sono belle e gratificanti perché sono pervase dall’orgoglio per essere stati personalmente scelti e favoriti dalla fiducia di un gran bel numero di cittadini. Ciò comporta onore e responsabilità per essere stati chiamati al servizio alla collettività e alla città”.

“La Chiesa e i cristiani – continua il sacerdote – si dichiarano disponibili a collaborare con le Istituzioni per promuovere il bene della cara San Marcellino in questi tempi di grave crisi economica, istituzionale e morale. Su di te, sindaco eletto, e su tutta la città invoco la benedizione del nostro patrono San Marcellino Prete e Martire ed esprimo fin da ora la comune riconoscenza per gli impegni, che dovrete fronteggiare”.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico