Politica

Parete, Falco e Feliciello si contendono Assessorato all’Urbanistica

di Franco Terracciano

Parete (Caserta) – Michele Falco e Pietro Feliciello si contendono l’ambito assessorato all’Urbanistica. Falco, già designato vicesindaco dal sindaco Gino Pellegrino, è risultato il primo degli eletti nella recente competizione elettorale con 1823 voti, mentre Feliciello, già assessore all’Urbanistica nella precedente amministrazione, ha totalizzato 781 voti. – continua sotto –

Una brutta gatta da pelare per il riconfermato Pellegrino che non vorrebbe rompere i delicati equilibri interni alla sua maggioranza già dall’inizio del suo mandato. Un compito arduo visto che il sindaco, nella sua squadra, ha diversi consiglieri che hanno raccolto un grande consenso elettorale, dai 400 voti in su, e che adesso chiedono un maggiore spazio politico per tenere fede agli impegni elettorali nei confronti dei loro elettori.

Domani, 21 ottobre, intanto, si terrà, alle ore 18, in prima convocazione, e alle ore 19 del giorno 22 in seconda convocazione, la prima seduta del Consiglio comunale che è stata integrata da due nuovi ordini del giorno: nomina del vicepresidente del Consiglio e nomina commissione comunale per la formazione degli elenchi dei giudici popolari.

Questi gli altri punti all’ordine del giorno: convalida degli eletti, giuramento del Sindaco, presa d’atto della comunicazione di nomina dei componenti della Giunta comunale e del vicesindaco, elezione del presidente del Consiglio comunale, designazione dei capigruppo consiliari, linee programmatiche di governo, elezione della commissione elettorale comunale, convenzione con l’Ambito socio-sanitario C07 per l’assunzione di due assistenti sociali, ratifica delibera della giunta comunale numero 94 del 10 settembre 2021, approvazione bilancio consolidato 2020.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico