Politica

Cesa, pubblicati i bandi per contributi per fitti, Tari ed acqua

di Redazione

Cesa (Caserta) – Il comune di Cesa ha beneficiato di somme per far fronte all’emergenza Covid19 ed aiutare le famiglie in difficoltà per effetto della pandemia. La giunta comunale ha provveduto a ripartire i fondi in modo da poter destinare una quota a contributi, una tantum, per quei cittadini che pagano il canone di locazione per uso civile abitazione ed una parte da destinare per il pagamento delle utenze domestiche comunali quali Tari ed Acqua potabile. Sono stati approvati due bandi affinché gli interessati possano presentare le relative domande. – continua sotto – 

“Il primo intervento – chiarisce il vicesindaco Giusy Guarino con delega ai servizi sociali – riguarda la possibilità di ottenere un contributo, pari a 350 euro, per pagare il canone di locazione per le abitazioni. Possono richiedere questa misura i residenti, con Isee corrente in corso di validità. Sono esclusi i destinatari di Reddito di Cittadinanza, pensione di cittadinanza e/o Rei o Naspi o altra forma di contribuzione pubblica superiore ad 300 euro, e che non svolgono alcuna attività lavorativa”. Sarà compito degli Uffici Servizi sociali la redazione della graduatoria dei beneficiari in ordine crescente di Isee e saranno erogati i contributi fino all’esaurimento delle risorse disponibili.

L’altro bando riguarda contributi per il pagamento delle utenze domestiche comunali Tari e Acqua, per un importo pari a 250 euro. “Anche in questo caso – ricorda Guarino – la domanda può essere presentata da dai residenti, in regola con i pagamenti della Tari e dell’acqua per gli anni 2016, 2017, 2018, 2019, 2020 e 2021. In caso di inadempienza nell’arco temporale descritto il beneficiario perderà l’indicato contributo a meno che non decida di utilizzarlo per pagare i tributi comunali per l’anno in cui è inadempiente”.

Pure per questo contributo sarà compito degli Uffici Servizi sociali la redazione della graduatoria dei beneficiari in ordine crescente di Isee e saranno erogati i contributi fino all’esaurimento delle risorse disponibili. I bandi integrali possono di essere visionati sull’Albo Pretorio online e nel sito web istituzionale www.comune.cesa.ce.it dal quale gli interessati potranno scaricare il modello di domanda e relativi allegati.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico