Cronaca

Aversa, uomo rapinato e accoltellato in Via Seggio

di Jacopo Grassia

Aversa (Caserta) – Un altro sabato di sangue ad Aversa, nella movida normanna, nella sua strada topica: via Seggio. – continua sotto –

Questa volta non è stato un ragazzino la vittima, ma un adulto, un immigrato ucraino, da anni in Italia, che, dopo una giornata di lavoro, stava rientrando a casa, è stato accerchiato da una gang che gli ha ingiunto di consegnare il cellulare, minacciandolo con un coltello. Alla reazione dell’uomo, il fendente che, però, non avrebbe causato danni gravi alla sventurata vittima. Sul posto sono immediatamente giunte le forze dell’ordine presenti in varie parti della movida.

Ancora una volta, come per la scorsa settimana con il precedente accoltellamento, ad indagare sono gli agenti del locale commissariato. Anche in questo caso sono state acquisite i video delle videocamere di sorveglianza sia pubbliche che dei negozi circostanti. Si tratta del terzo accoltellamento in poco meno di due settimane

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico