Cronaca

Napoli, choc a Pianura: uccide e fa a pezzi la madre: fermato dopo confessione

di Redazione

Eduardo Chiarolanza è stato sottoposto a fermo dai carabinieri per l’omicidio della madre, Eleonora Di Vicino, 85 anni, ritrovata morta alcuni giorni fa nell’abitazione di famiglia in via Montagna Spaccata, nel quartiere Pianura di Napoli. L’uomo, 47 anni, ha confessato di aver ucciso la madre, per poi sezionarla con una sega o altro attrezzo, facendo ritrovare ai militari una busta contenente parti del cadavere in via Marano-Pianura. – continua sotto – 

Da quanto si apprende, Chiarolanza avrebbe problemi psichici e di tossicodipendenza. Inizialmente l’uomo aveva negato ogni responsabilità, poi è crollato durante l’interrogatorio. Intanto, si cercano gli altri resti della donna nell’area compresa tra Pianura e i Camaldoli e sono in corso accertamenti sul movente. Chiarolanza avrebbe ucciso la mamma al termine di una violenta lite. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico