Cronaca

Cesa, 36enne muore durante rissa in Piazzetta De Giorgi

di Redazione

Cesa (Caserta) – Prima la rissa, poi la tragedia con la morte di un uomo di 36 anni, Angelo Marino. È accaduto nella tarda serata di ieri, intorno alle 22.30, a Cesa, in piazzetta De Giorgi. – continua sotto – 

Secondo una prima ricostruzione, nelle vicinanze di un bar, in quel momento chiuso, Marino, uscito dal carcere pochi giorni prima, sarebbe venuto alle mani, per motivi da accertare, con un 22enne extracomunitario, di origini marocchine, anch’egli residente a Cesa. Durante la colluttazione Marino è caduto a terra. Sul posto è arrivata un’ambulanza: i sanitari hanno provato a praticare un massaggio cardiaco ma per il 36enne non c’è stato nulla da fare.

Intanto, il 22enne si è dato alla fuga, per poi costituirsi nella notte dai carabinieri di Cesa. Su disposizione della Procura di Napoli Nord il magrebino è stato sottoposto a fermo per l’ipotesi di reato di omicidio preterintenzionale. Non è chiaro se il decesso di Marino sia legato alle percosse subite o ad un malore. A stabilirlo saranno le indagini e l’esame autoptico. A breve aggiornamenti

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico