Cronaca

Droga nascosta nei loculi del cimitero: 3 arresti a Giarre

di Redazione

71 chili di droga, tra marijuana, hashish e cocaina, sono stati scoperti dalla Guardia di finanza durante un blitz nel cimitero di Giarre, in provincia di Catania. Due persone, entrambe originarie di Acireale – un 55enne, che operava come custode del cimitero a titolo di volontario, e un 43enne – sono state arrestate in flagranza di reato. – continua sotto – 

La perquisizione ha consentito così di rinvenire 20 chili di marijuana tipo “skunk”, ad elevato effetto stupefacente, contenuta negli involucri. All’interno di un deposito del cimitero sono stati rinvenuti altri 30 chili di marijuana mentre in uno dei loculi, collocato a circa 3 metri di altezza, i finanzieri hanno trovato un borsone contenente altri 20 chili di marijuana e 1 chilo di hashish. I due arrestati sono stati trovati in possesso di 300 grammi di cocaina, sigillati con cellophane. IN ALTO IL VIDEO

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico