Politica

Elezioni Sparanise, Zannini unisce Martiello e Ferrara

di Redazione

Sparanise (Caserta) – Era nell’aria da diversi mesi il potenziale sodalizio, in vista delle elezioni amministrative nel Comune di Sparanise, tra il sindaco uscente Salvatore Martiello e Vitaliano Ferrara. – continua sotto – 

Da un lato, la consolidata amicizia e la vicinanza politico-amministrativa di Martiello con il consigliere regionale Giovanni Zannini (De Luca Presidente) che, sin dal 2016, è al fianco del primo cittadino nel complesso e importante lavoro programmatico di crescita territoriale. Dall’altro, la comune attività politica e la appartenenza al gruppo di Zannini di Vitaliano Ferrara, consigliere di amministrazione del Consorzio Idrico “Terra di Lavoro” (Citl), ma soprattutto il suo lavoro di infrastrutturazione delle reti idriche locali, ha reso fisiologico l’avvicinamento al sindaco Martiello e la conseguente decisione di entrare nel gruppo di “Sparanise in Movimento”. – continua sotto – 

“Ricomincio da una Sparanise che ha ancora tanto da dare, tanto da insegnare e dalla quale ho appreso, collaborando negli ultimi due anni a stretto contatto con l’attuale amministrazione, il valore delle premesse”, dichiara Ferrara che conferma la sua candidatura. “Sono fiducioso che il sindaco Martiello e Vitaliano Ferrara, con il loro pragmatismo e la loro capacità operativa, sapranno cogliere tutte le opportunità che la programmazione Regionale e Comunitaria offrirà”, è il commento di Zannini, presidente della Commissione Ambiente del Consiglio Regionale della Campania.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico