Home

Milano, crolla una trivella di 10 metri e colpisce centro ricerca Ifom

Una trivella di oltre dieci metri è precipitata al suolo in un cantiere di via Serio a Milano, zona Porta Romana, colpendo la palazzina dell’Ifom – Istituto Firc di Oncologia Molecolare: danneggiati due piani dell’edificio sul lato di via Adamello e alcune auto parcheggiate sulla strada; fortunatamente nessun ferito. – continua sotto – 

E’ accaduto stamani, intorno alle 10.45, nell’area in cui verrà realizzato il building Vitae di Covivio. Ricercatori e dipendenti di Ifom, circa 300, in quel momento erano impegnati in laboratorio quando la trivella è crollata su uno degli edifici più popolati dell’Istituto. Il macchinario ha prima colpito violentemente il cornicione del tetto, fendendo l’edificio in verticale, per poi rimbalzare più volte contro la facciata, penetrando prima la sala riunioni della Direzione Scientifica dell’Istituto, per fortuna al momento vuota, fino a sventrare gli uffici amministrativi del piano terra e atterrare su due automobili parcheggiate in strada. Complessivamente sono state fatte evacuare circa 600 persone, comprese quelle che si trovano in altre palazzine del campus. – continua sotto – 

Fondato nel 1998 da Firc-Airc, l’Ifom è un centro di ricerca dedicato allo studio della formazione e dello sviluppo dei tumori a livello molecolare, una delle prime realtà che si è insediata nell’ex distretto industriale dello scalo di Porta Romana, ora in corso di forte riqualificazione urbanistica. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine. Non sono ancora chiare le cause dell’incidente. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico