Orta di Atella

Orta di Atella, alunni e mamme raccolgono fondi per i bambini di Muyeye

Grande gesto di fratellanza quello di un gruppo di piccoli alunni di Orta di Atella (Caserta) che, insieme alle loro mamme e ai rappresentati di classe, hanno messo in atto una raccolta fondi per i bambini di Muyeye, un villaggio del Kenya, dove un’associazione guidata da uno dei fondatori, dottor De Rosa, medico in ginecologia, si occupa da decenni di fornire pasti, assistenza sanitaria, strutture, scuole e ogni tipo di aiuto necessario. Grazie alle donazioni, è stata raggiunta una cifra che permetterà la costruzione di una biblioteca, importantissima per fornire al villaggio libri di testo e saggistica, così da contribuire all’istruzione. – continua sotto – 

Riportiamo il messaggio che i bambini hanno inviato con il bonifico: “Avere non è la strada per la felicità, ma di certo la povertà non rende semplici le cose. In un momento così drammatico per tutto il mondo, i bambini di Orta di Atella hanno voluto dare un segnale di speranza, di senso di comunità, di sostegno e di empatia. Circa tre settimane fa è nata una gara di solidarietà nei confronti dei fratellini che si trovano più a Sud del Mondo; quelli che spesso vengono dimenticati, eppure i loro sorrisi sono il faro sul mondo perché autentici! Il nostro gesto è sicuramente una goccia nell’oceano ma che contiamo di ripetere tante altre volte con tutto il rispetto e l’amore del mondo! Vi vogliamo bene e vi abbracciamo forte forte. I vostri fratellini di Orta di Atella”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico