Caserta Prov.

San Nicola la Strada, muore dopo essere stata investita da minicar. Ferita la figlia di 6 anni

Dramma a San Nicola la Strada, alle porte di Caserta, dove una donna di 40 anni, Rosanna Mastroianni, insegnante all’istituto superiore “Mattei” del capoluogo, è deceduta dopo essere stata investita da una minicar condotta da un 17enne. Rimasta ferita la figlia, di sei anni, che ha riportato lesioni non gravi. – continua sotto – 

E’ accaduto nella serata di ieri, in viale Italia, nelle vicinanze di una rotatoria. Sembra che madre e figlia stessero attraversando la strada quando è sopraggiunta la piccola vettura che le ha travolte, prendendo in pieno la 40enne e trascinandola per alcuni metri, mentre la piccola si è salvata per miracolo proprio grazie alla mamma che è riuscita a spostarla in tempo per farle evitare l’impatto. Il 17enne, che viaggiava con un amico a fianco, ha perso il controllo della piccola vettura che si è fermata dopo pochi metri. Trasportata poco dopo le 21 all’ospedale di Caserta, la donna è stata operata d’urgenza per una grave emorragia alla milza ma non ce l’ha fatta. Lascia tre figli. – continua sotto – 

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Caserta che hanno acquisito le immagini di videosorveglianza presenti in zona, ascoltando testimoni, con l’obiettivo di ricostruire la dinamica del grave incidente. Intanto, la Procura di Santa Maria Capua Vetere ha denunciato per omicidio stradale il 17enne, risultato negativo ai test su alcol e droga.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico