Cronaca

San Felice a Cancello, viaggiano su auto rubata e non si fermano all’alt: arrestati dopo inseguimento

di Redazione

A San Felice a Cancello (Caserta) i carabinieri della stazione di Cancello, durante servizio controllo del territorio, hanno tratto in arresto un 23enne, di origini rumene e residente a Santa Maria a Vico, ed un 20enne, di Paolisi (Bevevento), ritenuti responsabili di furto, resistenza e lesione a pubblico ufficiale. – continua sotto – 

L’episodio è avvenuto nella serata di ieri. I militari dell’Arma, che li hanno notati in via Napoli a bordo di una Ford Focus mentre si aggiravano con atteggiamento sospetto per le vie di quel centro cittadino, hanno deciso di procedere al loro controllo. Incuranti dell’alt intimatogli hanno proseguito la marcia. Ne è scaturito un breve inseguimento al termine del quale i due sono stati bloccati e tratti in arresto, nonostante l’energica resistenza opposta. Nella circostanza, un terzo malvivente, presente nel veicolo, è riuscito a dileguarsi. – continua sotto – 

I successivi accertamenti hanno consentito di accertare che la vettura, sulla quale viaggiavano i malviventi, nella stessa giornata era stata denunciata rubata dal proprietario ai carabinieri di Arpaia (Benevento). Entrambi gli arrestati sono stati condotti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico