Orta di Atella

Orta di Atella, bomba carta esplode davanti agenzia di pompe funebri

Orta di Atella (Caserta) – Una bomba carta è esplosa, nella notte tra il 12 e 13 giugno, ad Orta di Atella, davanti ad un’agenzia di pompe funebri, in via Gino Bartali. Nessun ferito, solo qualche danno all’ingresso dall’attività imprenditoriale. – continua sotto – 

Non si esclude l’ipotesi del racket, come sottolinea il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli che ha manifestato solidarietà ai titolari dell’agenzia:  “Attendiamo l’esito indagini per poterci esprimere con maggiore chiarezza ed in maniera più approfondita ma è evidente che l’ipotesi racket non può essere esclusa. Se così dovesse essere, si tratterebbe dell’ennesimo atto intimidatorio verso i commercianti e gli imprenditori del nostro territorio, che vanno sostenuti ed aiutati a rialzarsi e a denunciare gli estorsori ed i clan che mettono loro pressione. Le istituzioni devono farsi sentire nel territorio e mostrare vicinanza alla cittadinanza ai commercianti. Ai titolari dell’agenzia funebre va la nostra piena solidarietà”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico