Caserta

Caserta, i Carabinieri celebrano il 207° anniversario dell’Arma

In occasione del 207esimo anniversario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri, nella sede del comando provinciale di Caserta, intitolata al “Maggiore Francesco Peccerillo”, in una cornice sobria e nel rispetto delle misure sanitarie vigenti, il comandante provinciale, colonnello Patrizio La Spada, ed il prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, hanno deposto una corona d’alloro in ricordo dei tanti carabinieri caduti nell’adempimento del dovere. La breve cerimonia ha visto schierati un picchetto d’onore ed un trombettiere, che ha suonato il tradizionale ‘silenzio’. – continua sotto – 

Il colonnello La Spada ha espresso la sua riconoscenza verso i circa 1500 carabinieri del comando provinciale, cui si uniscono i carabinieri forestali e quelli delle altre specialità operanti in provincia, i quali svolgono diuturnamente in modo silenzioso la loro opera di prossimità al servizio dei cittadini ed in particolare a tutela delle fasce deboli. L’Arma casertana ha continuato a porre grande attenzione alle esigenze di sicurezza del territorio, ponendo in essere un’azione di contrasto sia alla criminalità organizzata che comune, come dimostrano le tante attività svolte in materia di reati predatori, violenza di genere, caporalato, violazione delle norme ambientali ed altro. Tra le operazioni di servizio più rilevanti, si ricordano quelle che hanno consentito di disarticolare numerosi sodalizi criminali dediti al traffico di sostanze stupefacenti. – continua sotto – 

Tra gli episodi di generosità ed altruismo, si citano: l’intervento eseguito il 13 giugno 2020 a Capua da militari della Sezione Radiomobile della locale Compagnia, che hanno salvato una donna dalle fiamme divampate nella sua abitazione e messo in sicurezza altre due condomine rimaste bloccate nei rispettivi appartamenti a causa dell’intenso fumo; l’intervento eseguito il 2 giugno scorso a Bellona da militari della stazione di Formicola e da un carabiniere libero dal servizio, i quali, dopo una trattativa, sono riusciti a trarre in salvo una persona che minacciava di togliersi la vita lanciandosi dal Ponte Annibale. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico