Aversa

Aggredito e azzannato da cani randagi in un terreno tra Aversa e Gricignano: finisce in ospedale

Aversa (Caserta) – Solo la sorte ha scongiurato quello che poteva trasformarsi un dramma, ieri mattina, alla periferia di Aversa, dove un uomo è stato aggredito da tre cani di grossa taglia mentre era intento a coltivare un piccolo appezzamento di terreno situato lungo una traversa di via dell’Archeologia, al confine con Gricignano. – continua sotto – 

Da tempo quei cani frequentano strade e viottoli della zona, densamente abitata, spaventando i residenti. Non a caso, numerosi sono stati gli esposti e le segnalazioni all’Asl competente, ma nulla o nessuno si è mai mosso, nonostante la pericolosità della situazione. – continua sotto – 

E ieri, come dicevamo, ha rischiato grosso il contadino che coltiva quel fondo per hobby. Il trio di cani gli è saltato addosso, scaraventandolo al suolo e azzannandolo in vari parti del corpo. A salvarlo dai denti aguzzi degli animali sono stati i vestiti. Soccorso da alcuni parenti, l’uomo è stato condotto all’ospedale “Moscati” di Aversa dove i sanitari gli hanno praticato tre punti su una gamba a seguito delle ferite riportate.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico