Caserta

Caserta, decapita statua di Padre Pio: denunciato 61enne eritreo

A Caserta i carabinieri della locale compagnia hanno denunciato un 61enne eritreo, senza fissa dimora, con l’accusa di aver danneggiato statue sacre installate in aree pubbliche nella frazione San Clemente. – continua sotto – 

L’uomo è stato identificato grazie a delle immagini di videosorveglianza, che lo hanno ripreso mentre decapitava la statua di Padre Pio, ma è ritenuto responsabile anche di altri danneggiamenti di statue sacre avvenuti sempre a San Clemente negli ultimi mesi. Il più eclatante, che destò indignazione e preoccupazione tra i residenti della frazione di Caserta, avvenne il 28 dicembre scorso, quando la statua di Gesù installata nella villetta comunale fu vandalizzata con il taglio di un dito e altri danni.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico