Trentola Ducenta

Trentola Ducenta, Pasqua solidale per i cittadini in difficoltà

Trentola Ducenta (Caserta) – Si avvicina la Pasqua, momento di festa e di raccoglimento ma anche momento di solitudine e tristezza per chi non ha la fortuna di trovarsi in una situazione di floridezza economica. Ed ecco che, a Trentola Ducenta, riparte la macchina della solidarietà messa in moto dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Apicella. – continua sotto –

Stavolta rodata ed efficiente, dopo la prima esperienza fatta nelle festività natalizie, l’organizzazione ha preparato davvero una bella “sorpresa” per quanti, a Trentola Ducenta, versano in condizioni economiche disagiate, grazie al grande cuore che, ancora una volta, hanno dimostrato di avere i tanti commercianti ed imprenditori che si sono cimentati in una sorta di “gara della solidarietà”. – continua sotto –

Tanto è stato il lavoro portato avanti dall’amministrazione comunale di Trentola Ducenta e, in particolare, dall’assessore alle Politiche sociali, Giovanna Mazzitelli, egregiamente coadiuvata da Filomena Esposito, capo staff del sindaco Apicella, che ha creato la rete con i commercianti fornendo un contributo determinante per la buona riuscita dell’iniziativa curando personalmente l’approvvigionamento dei beni alimentari, ma altrettanto grande e disinteressata è stata la solidarietà e la generosità dei commercianti locali che hanno permesso di replicare quanto già fatto in occasione del Santo Natale attraverso il progetto “Tavolo Povertà” “che – spiega l’assessore Mazzitelli – promuove interventi a favore della nostra comunità per garantire beni di prima necessità. Un progetto che prevede iniziative a sostegno delle fasce deboli della popolazione, incoraggiando il coinvolgimento delle organizzazioni commerciali”. – continua sotto –

Tale progetto, in occasione della Pasqua ha portato nelle case dei cittadini di Trentola Ducenta, consegnati per il tramite della Protezione Civile, tanti prodotti di qualità. “Un sentito ringraziamento – dichiarano all’unisono i componenti della Giunta municipale – va rivolto a tutti gli esercenti delle attività commerciali che hanno contribuito alla buona riuscita del progetto”.  Soddisfatto e visibilmente colpito da tanta generosità dei suoi concittadini nei confronti delle persone che versano in difficoltà economiche, il sindaco Apicella. – continua sotto –

“Senza il contributo dei commercianti – ha dichiarato il primo cittadino – non saremmo mai riusciti a portare a termine l’iniziativa che, per la qualità dei prodotti e per la loro quantità, è andata ben oltre le più rosee aspettative ed ha permesso di vivere questo momento con maggiore serenità a tante famiglie della nostra città. Tutti hanno dato una mano per la buona riuscita del progetto a partire dai consiglieri comunali di maggioranza fino ai Lavoratori socialmente utili che hanno dato il loro contributo nel confezionamento dei pacchi alimentari. Un ringraziamento va, infine, rivolto doverosamente alla Protezione civile che si è prodigata per la consegna”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico