Home

Covid, dal 12 aprile Italia quasi tutta arancione. 4 regioni rosse

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato le ordinanze sui nuovi colori delle regioni in vigore da lunedì 12 aprile. L’Italia diventa per la maggior parte arancione, con 4 regioni in zona rossa: rimangono nella fascia più alta di rischio Campania, Puglia e Valle d’Aosta, a cui si aggiunge la Sardegna. Passano in arancione Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte e Toscana. Ecco le restrizioni regione per regione e le ordinanze locali. – continua sotto – 

Nelle zone arancioni, a differenza che in quelle rosse, dalle 5 alle 22 ci si può muovere liberamente all’interno del comune e riaprono negozi, parrucchieri e centri estetici. Inoltre tornano a scuola anche gli alunni di seconda e terza media, mentre quelli delle superiori sono in presenza – a rotazione – per almeno il 50% e fino a un massimo del 75%. Sono permesse le visite all’interno del comune a una sola abitazione privata abitata, una volta al giorno tra le 5 e le 22, in massimo 2 persone (oltre a under 14 e persone disabili o non autosufficienti). Alcune regioni avrebbero i numeri da fascia gialla, ma le zone gialle sono state escluse per decreto fino al 30 aprile.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico