Cronaca

Capodrise, ragazzino pestato: video finisce sui social

di Redazione

Una serie di pugni fortissimi scagliati da un ragazzino al volto di un coetaneo. E in sottofondo cori d’incitamento: “Vai, vai. Più forte”. Un pestaggio interrotto solo dalle urla di una ragazzina. – continua sotto – 

Il tutto ripreso con un telefonino e pubblicato sui social. E’ accaduto a Capodrise, nel Casertano. Le immagini sono ora all’attenzione delle forze dell’ordine per individuare i responsabili.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico