Aversa

Aversa, Ex Maddalena: il degrado non risparmia il monumento ai Caduti

Aversa (Caserta) – di Franco Terracciano – Il complesso dell’ex ospedale psichiatrico della “Maddalena” nel degrado più assoluto. E quest’anno non sono state effettuate nemmeno le canoniche “pulizie di primavera”. – continua sotto – 

La storica struttura, ora di proprietà dell’Asl e che si estende anche nei comuni di Trentola Ducenta e Lusciano, versa in uno stato pietoso. Appena si accede nello spazio antistante la chiesa, ormai depredata di tutto, lo scoramento è totale: erbacce alte e incolte assediano anche il caratteristico monumento dedicato ai Caduti della Prima guerra mondiale, e fanno brutta mostra di sé rifiuti e calcinacci. La grande e malridotta muraglia, che delimita tutto il tratto di via Linguiti, è cadente e ricoperta da piante invasive. Sotto il colonnato dell’ex sede di medicina legale, solo qualche disperato si muove tra cartoni e bottiglie di birra. – continua sotto – 

Le istituzioni sembrano ormai aver gettato la spugna per il recupero di questo grande complesso di circa 170mila metri quadrati, che dovrebbe diventare una “Cittadella della Salute”, come prevede un piano finanziato dalla Regione Campania per un costo di 147 milioni di euro. IN ALTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA 

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico