Cronaca

Arzano, arrestato latitante: aveva violato i domiciliari

di Redazione

Ad Arzano (Napoli), nel pomeriggio di mercoledì, gli agenti del commissariato di Frattamaggiore hanno catturato, mentre si intratteneva in strada, in via Taormina, Giuseppe Giaccio, 42enne napoletano. Nei suoi confronti, lo scorso 15 febbraio, la Corte d’Appello di Napoli aveva emesso un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare, disponendo la custodia in carcere. – continua sotto – 

Giaccio, infatti, aveva violato gli arresti domiciliari, ai quali era sottoposto per il reato di estorsione aggravata dal metodo mafioso, e per tale motivo il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli Nord aveva emesso un decreto di latitanza. Il 42enne viene indicato come un elemento apicale del gruppo della 167 di Arzano.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico