Campania

Vaccini, in Campania sos malati fibrosi cistica: “Basta aspettare”

“Noi non possiamo aspettare”. E’ il grido d’allarme che lanciano i 520 cittadini campani affetti da fibrosi cistica. “In un momento storico come questo, dove l’unica opzione valida sembra attendere inermi che tutto torni alla normalità – dicono – noi non possiamo aspettare e pur riconoscendo il grande sforzo che la Regione Campania sta facendo nell’attuare il piano vaccinale, abbiamo il dovere di evidenziare l’ingiusta e paradossale discrepanza nelle disposizioni in essere”. – continua sotto – 

I pazienti chiedono che la Regione “segua l’esempio del Lazio e della Liguria e decida di dare la giusta priorità e urgenza ai soggetti estremamente vulnerabili tra cui i malati di fibrosi cistica e ai loro caregivers. Doveva essere prassi, normalità, qualcosa di scontato – proseguono – eppure non sempre le cose vanno come dovrebbero. E’ tempo adesso di rimediare, di dare un lieto fine a questa storia e in fretta”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico