Aversa

Aversa, nuove assunzioni e stabilizzazione Lsu. Golia: “Rinforzi per il Recovery Fund”

Aversa (Caserta) – Concorso per sei nuovi assistenti sociali, quattro funzionari, tre dirigenti e stabilizzazione in settimana per i venticinque lavoratori socialmente utili. Al Comune di Aversa arrivano i rinforzi per far funzionare al meglio la macchina comunale che attualmente arranca a causa dei tanti vuoti in organico. Per implementare le strutture, da tempo carenti, del comparto delle Politiche Sociali, la giunta ha deliberato l’assunzione di sei assistenti sociali in riferimento alle possibilità date dalla legge di bilancio. – continua sotto – 

«Un provvedimento politicamente importante che permette a questa Amministrazione – afferma il sindaco Alfonso Golia – di iniziare un percorso volto a consolidare l’idea virtuosa di promozione delle politiche sociali, perno centrale della nostra azione politica e amministrativa». «Un primo ma significativo passo, che apre al concretamento di ulteriori iniziative di pari livello, – afferma l’assessore al ramo Luigi Di Santo – con l’obiettivo di produrre una reale inversione di tendenza per una ricostituzione effettiva delle Politiche sociali nella nostra Città». «La volontà di assumere sei assistenti sociali – ha continuato – ha lo scopo di implementare le strutture del comparto delle Politiche Sociali. Ciò significa nel concreto rafforzare le misure di contrasto alle fragilità. Da qui partiamo per introdurre iniziative sistemiche al fine di creare un comparto sensibile ed efficace per le Politiche sociali nella nostra città. Nei prossimi giorni ci occuperemo definitivamente di tutti i Regolamenti che hanno a che fare con le politiche sociali e con il terzo settore, per un nuovo inizio». – continua sotto – 

La macchina comunale si sta preparando anche al reclutamento di tre dirigenti e quattro funzionari. Al momento, infatti, vi sono nella casa comunale quattro dirigenti: due a tempo indeterminato e cioè la segretaria comunale Anna di Ronza e il comandante della Polizia municipale Stefano Guarino. Vi sono, poi, due a tempo determinato: Raffaele Serpico, che oggi ha settori come i Lavori pubblici, l’Igiene urbana e l’Urbanistica, e Gemma Accardo, che dirige l’area Contabile e quella dei Servizi al cittadino. L’esecutivo guidato da Golia ha varato tre diverse selezioni per portare sulla casa comunale altrettanti nuovi dirigenti che dovranno occuparsi di lavori pubblici, igiene urbana, dell’area servizi al cittadino e dell’area finanziaria. Due dei dirigenti da assumere lo saranno a tempo indeterminato, il terzo a tempo determinato. Importanti anche quattro assunzioni nella categoria D, laureati, che saranno utilizzati quali funzionari nell’Area Tecnica, quella che più necessita di apporto di personale. – continua sotto – 

«Inoltre, – ha dichiarato il sindaco sempre in relazione a quelle che saranno le future assunzioni – stiamo lavorando al piano occupazionale per il 2022 e il 2023. Uno dei nostri obiettivi principali sarà quello di rinforzare l’ufficio comunale per la programmazione considerato che si dovrà lavorare molto sia per il Recovery Fund che per la programmazione 2021-2027». «Infine, – ha concluso Golia – proprio in settimana ci sarà l’ufficialità per la stabilizzazione dei 25 lavoratori socialmente utili che saranno assunti a tempo indeterminato». – continua sotto – 

Restano ancora sguarniti settori importanti come quello della Polizia municipale dove sono una cinquantina gli agenti in servizio a fronte di un organico che prevede poco meno di 150 unità. Aversa, infatti, è la città di riferimento di una conurbazione con circa 200mila abitanti che si riversano in città per disbrigo pratiche Inps, Inail, Asl oltre che per frequentare gli istituti superiori e i due dipartimenti di Architettura e Ingegneria, senza dimenticare il Tribunale.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico