Campania

Vaccino, Unità di Crisi Campania: “No controindicazioni, avanti con AstraZeneca”

L’Unità di Crisi della Regione Campania, riunitasi d’urgenza questa mattina, ha recepito le indicazioni del Ministero della Salute, sbloccando la somministrazione del vaccino AstraZeneca che quindi riprenderà regolarmente, fatti salvi i lotti sui quali, in via precauzionale, è in corso una campionatura da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. Tali lotti non verranno utilizzati per il tempo strettamente necessario al completamento della campionatura. L’Unità fa sapere che non esistono al momento controindicazioni sanitarie al prosieguo della campagna vaccinale con AstraZeneca. – continua sotto – 

Due i lotti sospesi – Sono due i lotti di AstraZeneca di cui la Regione Campania ha sospeso – a titolo meramente precauzionale per il tempo strettamente necessario al completamento degli esami – la somministrazione: si tratta di quello bloccato da Aifa, ABV 2856, e di un secondo lotto, ABV 6096. “Per questo secondo lotto – spiegano alla Dire fonti dell’unità di crisi regionale – l’Istituto superiore di Sanità ha disposto una campionatura, disponendo la consegna di 30 dosi a ogni regione che ne fosse in possesso”. – continua sotto –

Asl Napoli 1 chiarisce: stop solo per lotto bloccato – “Si dispone con effetto immediato di non utilizzare le dosi di vaccino AstraZeneca in giacenza presso l’Asl Napoli 1 Centro relativamente al solo lotto ABV6096 sospendendo ogni attività di somministrazione con tale vaccino”. L’azienda chiarisce che “resta inteso che l’attività di somministrazione potrà continuare con le dosi estratte da altri lotti già in giacenza”. È quanto si legge in una comunicazione della Asl Napoli 1 Centro inviata poco fa a tutte le Aziende ospedaliere dalla direzione generale che specifica che tale sospensione è “a titolo meramente precauzionale e per il tempo strettamente necessario al completamento degli esami della campionatura da parte dell’Iss”. Quattro ore prima, invece, era arrivata dalla stessa Asl una prima comunicazione urgente, annullata da questa appena emanata, nella quale si disponeva di “non utilizzare le dosi di vaccino AstraZeneca in giacenza presso l’Asl Napoli 1 Centro sospendendo ogni attività di somministrazione con tale vaccino a prescindere dal lotto”.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico