Casandrino

Casandrino, spaccio di droga e furto: 6 arresti

Coordinati dalla Procura di Napoli Nord, i carabinieri della compagnia di Giugliano hanno tratto in arresto 6 persone (due finite in carcere e le altre quattro ai domiciliari) e sottoposto una ad obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, tutte di età compresa tra i 21 e 32 anni, residenti a Casandrino, ritenute responsabili, a vario titolo, di traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti, furto ed estorsione. – continua sotto – 

Le indagini, condotte dai carabinieri della stazione di Grumo Nevano tra settembre e dicembre 2019 attraverso l’installazione di telecamere nascoste ed intercettazioni telefoniche, hanno consentito – anche grazie a numerosi servizi di osservazione e pedinamento – di verificare una regolare e costante attività di spaccio operata dagli odierni indagati. Individuati e documentati numerosi episodi di cessione di droga (hashish e cocaina) in due piazze di spaccio sul territorio di Casandrino. – continua sotto – 

Sono stati, inoltre, raccolti numerosi elementi indiziari, confermati dal giudice per le indagini preliminari che ha emesso i provvedimenti cautelari, nei confronti degli indagati, come quando rivolgevano gravi minacce ad un acquirente che non era riuscito a saldare il prezzo per l’acquisto della sostanza stupefacente; o come quando compivano un furto in un’agenzia di scommesse a Casandrino portando via circa 7600 euro. IN ALTO IL VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico