Aversa

Aversa, addio al medico chirurgo Silvio Zapparrata: “Un uomo d’altri tempi”

Aversa (Caserta) – La città normanna piange il dottor Silvio Zapparrata. Il medico-chirurgo si è spento ieri, all’età di 65 anni, dopo aver lottato contro il male del secolo, un punto di riferimento per la maggior parte dei cittadini di Aversa. A darne il triste annuncio la moglie Teresa e le figlie Silvia e Sara, i fratelli Biagio, Gianfranco e Giulio, la sorella Caterina e i parenti tutti. Zapparrata, oltre ad essere un endocrinologo, prestava servizio anche come medico di base al Parco Argo, in via Michelangelo. – continua sotto – 

Prima ancora che un medico dalla professionalità acuta, Zapparrata era una persona che si contraddistingueva per la sua grande umanità, un uomo – come lo definisco molti amici e pazienti – “di altri tempi, un signore”. Sono tantissimi i cittadini che, appresa la notizia della sua scomparsa, stanno esprimendo, anche attraverso diversi gruppi social aversani, messaggi di cordoglio alla famiglia, ricordando Zapparrata come una persona umile, sempre disponibile e devoto alla sua professione. A ricordare “con rimpianto – come si legge dal manifesto – le doti umane e l’impegno professionale” del medico, anche l’Ordine provinciale dei Medici e degli Odontoiatri di Caserta. Una perdita che ha davvero lasciato un vuoto incolmabile in tutti coloro che lo conoscevano. – continua sotto – 

I funerali si terranno oggi, mercoledì 10 febbraio, alle ore 16, nella Parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù, al Parco Coppola. Un momento in cui amici e parenti potranno dare l’ultimo saluto a Silvio, un medico, un uomo che resterà per sempre nel cuore e nel ricordo di tutti.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico