Cronaca

Aversa, granata anticarro spunta tra rottami in una cantina

di Jacopo Grassia

Aversa (Caserta) – Stavano effettuando una pulizia radicale all’interno di un cantinato in via Ovidio, ad Aversa, quando, tra alcuni rottami metallici, ha fatto capolino la sagoma inconfondibile di un residuato bellico. Probabilmente una granata anticarro. Immediato l’intervento degli artificieri dei carabinieri con il supporto degli agenti della polizia municipale con il comandante Stefano Guarino. – continua sotto –

L’ordigno, risalente quasi certamente alla Seconda guerra mondiale, è stato rimosso e trasportato a Caserta. L’allarme è così rientrato e alcune persone che erano state allontanate dalle proprie abitazioni, in via cautelare, sono state fatte rientrare. Rimane da accertare come fosse finito in quel cantinato e, soprattutto, chi lo avesse depositato lì in anni non recenti.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico