Caserta Prov.

Troppi contagi, il comune casertano di Presenzano diventa “zona rossa”

Una mini “zona rossa” a Presenzano, comune del Casertano al confine con il Molise. Il rapporto fra la popolazione, meno di 2mila abitanti e i positivi è cresciuto tanto da costringere il sindaco Andrea Maccarelli a mettere il paese in “lockdown”.

Dall’ultimo bollettino diramato i positivi al Covid-19 sono 32. Sarà vietato entrare e uscire dalla città per i non residenti. Per i cittadini è vietato ogni spostamento all’interno del territorio comunale (salvo motivi di necessità), la vendita di tabacchi deve essere garantita all’esterno, chiuse scuole, mercati, chiese, vietata l’attività sportiva e l’ingresso alle attività commerciali deve essere contingentato.

You must be logged in to post a comment Login

I nostri Video

News Recenti

Condividi con un amico