Cronaca

Pozzuoli, continua sciame sismico: tre scosse di terremoto in pochi minuti

di Redazione

Altre tre scosse di terremoto, nella mattinata del 2 gennaio, nell’area dei Campi Flegrei. Lo sciame sismico, seppur di lieve entità, ha fatto registrare negli ultimi dieci giorni diverse scosse che sono state avvertite dalla popolazione: l’ultima che è stata avvertita in maniera forte è datata 28 dicembre. Ma lo sciame sismico è praticamente continuo, da Capodanno sono state registrate già una decina di scosse. – continua sotto – 

La situazione è in continua evoluzione e gli scienziati sono divisi sulle prospettive future di quest’area. Questa mattina, invece, i sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato queste tre scosse: la prima di magnitudo 1 della scala Richter intorno alle 10. La seconda appena dopo con una magnitudo inferiore a 1. Infine la terza scossa alle 10.18 con una magnitudo 1.7. Questa avvertita anche a Bagnoli. L’epicentro è stato individuato nella zona della Solfatara di Pozzuoli. Almeno due delle tre scosse sono state avvertite nitidamente dalla popolazione.

Scrivici su Whatsapp
Benvenuto in Pupia. Come possiamo aiutarti?
RedazioneWhatsappWhatsApp
Condividi con un amico